<
>

Toscana, Italia, 2017

Photo In Loco è  rivolto ai  viaggiatori con la passione per l’autenticità.

Photo In Loco è un’esperienza fotografica unica che nasce dall’incontro del cliente con il paesaggio del luogo. Le sessioni di ritratto in loco sono destinate a coloro che hanno passione per l’autenticità delle cose. E a quanti apprezzano I momenti di contemplazione della bellezza del mondo. Sono sessioni fotografiche all’aria aperta, con il paesaggio che racconta la storia del tuo viaggio come scenario. Le luci sono naturali e le immagini vengono create a partire dallo sguardo artistico di Graziela Gilioli.

Photo In Loco è l’opportunità di vivere qualcosa di diverso attraverso l’arte della fotografia nel meraviglioso scenario della Toscana.

L’idea è celebrare la realtà del Tempo Presente attraverso l’arte della fotografia. La fotografia è il punto di incontro tra il momento e l’emozione. E assaporare quei piccoli e significativi momenti che nascono da un clic è una grande gioia.

Photo In Loco 
è la narrazione fotografica del tuo viaggio con la storia del luogo come parte della fotografia. La Toscana è splendida e possiede bellissimi scenari fotografici. Potrai scegliere il luogo dove desideri realizzare la tua sessione fotografica, tra gli scenari storici, tra i vigneti oppure nelle spiagge della Toscana. Il luogo che sceglierai caratterizzerà la narrazione del tuo viaggio.

Photo In Loco è disponibile esclusivamente nei mesi di giugno, luglio e agosto 2017.

Prova!

I prezzi iniziano da 300 EUR

Tutte le immagini vengono consegnate in formato digitale ad alta risoluzione con post-produzione inclusa. È possibile pubblicare le immagini sul tuo account di social media e tutte le piattaforme digitali che si desidera. Il copyright è da Graziela Gilioli però Photo In Loco non pubblica le immagine dei clienti senza il loro consenso scritto.

Graziela Gilioli è stata premiata come fotografa alla 10ª Biennale di Arte di Roma e ha preso parte alla spedizione del National Geographic nel deserto del Merzouga. Possiede una formazione accademica in Sociologia, Antropologia, Cultura del lusso e Arte.

Back to top